image

IFSO // ABOUT

“Ma sei sicura?”
è la seconda volta che me lo sento dire in questi mesi.
Su un terrazzo.
Durante un brunch domenicale a Williamsburg, New York.
Parlo poco e ascolto molto.
C’è tanta gente. Mi trovo tra un gruppo di fotografi.
Jhonny racconta di come la fotografia sia cambiata a New York e di come la città abbia cambiato la fotografia. A un certo punto, sul più bello, Jhonny smette di parlare, si volta, mi guarda.
“E tu chi sei? Cosa fai nella vita?” mi chiede,
e io semplicemente rispondo:
“Sono Carmen e voglio fare la producer, a modo mio.”
E qui, che per la seconda volta mi sento dire “Ma sei sicura?”
Si, sono sicura. È quello che mi piace fare, è quello che sono.
Per questo sono venuta a New York, per trovare la mia visione. Jhonny sembra capire.
“Quello che davvero mi manca è un nome.” dico.
“Qui in America diciamo ‘You figured shit out’, risolvi i problemi. Potresti usarlo come un acronimo, IFSO.”
Bam. È questo il nome.
“Fa così, se lo usi mi devi un dollaro.”
A Jhonny ho inviato per posta la metà della banconota.
L’altra metà gli verrà consegnata di persona, quando ci rivedremo. Presto.

CHI SONO // 

carmen ciclamini

Carmen Ciclamini

Cresciuta tra il Veneto e l’Emilia Romagna, mi trasferisco a Roma per conseguire la laurea in Scienze della Moda e del Costume, primo tassello del mio percorso nel mondo della fotografia.
In seguito, dopo gli studi e l’insegnamento presso la scuola Moodart di Verona, Milano diventa il naturale proseguimento.
Oggi, dopo 2 anni e mezzo come Assistente alla Produzione presso una rinomata Agenzia Fotografica, qualche mese a New York e una nuova avventura lavorativa, inizio a mettere a servizio dei professionisti incontrati in questi anni le mie capacità organizzative anche nel ruolo di producer freelance.

image